Buoni spesa e acquisto di beni di prima necessità - Avviso per la cittadinanza

Sull'albo pretorio comunale è stato pubblicato l'avviso per l'assegnazione del buono spesa a favore di nuclei familiari in condizione di disagio economico derivato dall'emergenza epidemiologica da virus COVID-19.

Posso fare richiesta i nuclei familiari residenti nel Comune di Vazzola, che attestino una situazione di disagio direttamente conseguente all’attuale emergenza sanitaria e che si trovino nelle seguenti condizioni:
1. nuclei privi di alcun reddito;
2. che non dispongano di una giacenza bancaria/postale o comunque di una liquidità (alla data del 29.03.2020), superiore ad € 5,000.00;
3. che non abbiano titoli mobiliari o di Stato, obbligazioni, buoni fruttiferi, investimenti finanziari o similari;
4. nuclei monoreddito il cui unico percettore di reddito abbia subito una riduzione o una sospensione dell’attività lavorativa per effetto dell’emergenza COVID-19, purché non attualmente beneficiari di ammortizzatori sociali (quali, a titolo esemplificativo, Cassa Integrazione Guadagni, Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego, forme di sostegno al reddito previste dal D.L. 17/03/2020 n.18). Sono ammessi invece coloro che hanno presentato domanda per il riconoscimento dei suddetti ammortizzatori sociali, ma non ne hanno ancora beneficiato;
5. non siano titolari di pensione e altre rendite;
6. non beneficino in misura piena del Reddito di cittadinanza, di Inclusione, etc.;
7. nuclei familiari o persone singole già in carico al Servizio Sociale per situazioni di criticità, fragilità, multiproblematicità, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico. In questa tipologia sono compresi:
- nuclei familiari di cui facciano parte minori;
- nuclei monogenitoriali privi di reddito o in situazioni economiche tali da non poter soddisfare i bisogni primari dei minori;
- presenza nel nucleo familiare di disabilità permanenti associate a disagio economico;
- nuclei familiari con situazioni di patologie che determinano una situazione di disagio socioeconomico.

Gli interessati possono presentare domanda, con allegata la fotocopia di un documento di identità, a mezzo posta elettronica all’indirizzo protocollo@comune.vazzola.tv.it oppure a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comune.vazzola@pecveneto.it o tramite fax al numero 0438/440812.

Ogni altra informazione oltre al modulo di domanda è disponibile nel link in fondo alla pagina.