Presentazione libro "Srebrenica non è lontana" - 25 novembre 2019

nov 25. nov 25.

Presentazione libro "Srebrenica non è lontana" - 25.11.2019

Srebrenica è una città e un comune situato nella Bosnia ed Erzegovina orientale; nel luglio 1995, Srebrenica è stato teatro del primo genocidio europeo dalla fine della seconda guerra mondiale che vide il peggiore massacro di civili bosgnacchi (bosniaci di religione mussulmana) da parte delle truppe paramilitari serbo-bosniache di Ratko Mladić.
Quasi 8.000 uomini, giovani e adulti, sono stati uccisi e sepolti in fosse comuni.
Centinaia di donne sono state stuprate, ma le immagini tremende di queste martiri, che per la vergogna si sono impiccate agli alberi nei boschi attorno al paese, hanno contribuito ad una presa di coscienza delle nazioni occidentali.
Nei mesi successivi gli aerei della Nato hanno posto fine almeno alla parte più cruenta del conflitto.

Attraverso la storia di Miryana l'autore, Luigino Bravin, ci porta a rivere questa enorme tragedia avvenuta in un posto e in un tempo non molto distanti da noi.

Con la partecipazione dell'Ass. Orkestrani

Data
25 novembre 20192019-11-25T08:45:00 - 25 novembre 2019 2019-11-25T11:45:00
Ora
20.45 2019-11-25T08:45:00 - 23.45 2019-11-25T11:45:00
Luogo
Auditorium "G. Lago" - Vazzola