Piano di Assetto del Territorio Intercomunale

Ai sensi della Legge Regionale 23 aprile 2004, n. 11, il Piano di Assetto del Territorio Intercomunale (P.A.T.I.) è lo strumento urbanistico di pianificazione intercomunale finalizzato a pianificare in modo coordinato scelte strategiche e tematiche relative al territorio di più Comuni.

Obiettivi intercomunali

Con detto strumento urbanistico i Comuni di Mareno di Piave, Santa Lucia di Piave e Vazzola hanno inteso condividere il raggiungimento di principali obiettivi intercomunali riguardanti sinteticamente:

  • Il sistema ambientale: tutela delle Risorse Naturalistiche e Ambientali, integrità del Paesaggio Naturale rispetto al quale deve essere valutata la sostenibilità ambientale delle principali trasformazioni del territorio;
  • La difesa del suolo: definizione delle aree a maggior rischio di dissesto idrogeologico, individuazione degli interventi di miglioramento e riequilibrio ambientale, accertamento della compatibilità degli interventi con la sicurezza idraulica del territorio, difesa del suolo attraverso la prevenzione dei rischi;
  • Il settore turistico-ricettivo: valutazione dell’assetto delle attività esistenti e promozione dell’evoluzione delle attività nell’ambito di uno sviluppo sostenibile e durevole che concili le esigenze di crescita con quelle di preservazione dell’equilibrio ambientale, socio culturale;
  • Il settore produttivo: riorganizzazione e riqualificazione del modello insediativo della produzione evitando di ricorrere al consumo di nuovo territorio;
  • La viabilità: analisi del tema dell’apertura di un nuovo casello autostradale in località Santa Lucia di Piave comprese tutte le strutture di adduzione allo stesso e la loro implicazione sul territorio, ed il rafforzamento del sistema relazionale tra piste ciclabili e percorsi pedonali.

Il P.A.T.I. tematico, denominato dell’Agro Coneglianese Sud-Orientale, è stato approvato dalla Conferenza di Servizi svoltasi presso il Comune di Mareno di Piave in data 27/05/2015, ratificato, ai sensi dell’art. 16 della Legge Regionale n. 11/20014, dalla Provincia di Treviso con propria Deliberazione di Giunta n. 225 del 29/06/2015 e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (B.U.R.) n.70 del 17/07/2015.

Ai sensi dell’art. 16 comma 6 della Legge Regionale n. 11/20014 il Piano ha validità a tempo indeterminato ed è divenuto efficace dal quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione del provvedimento di approvazione nel B.U.R.

Di seguito è possibile visualizzare gli elaborati approvati: